ATL Biellese Aci Sport
6° Rally della Lana Storico 2016 - Biella - 25-26 Giugno 2016
Provincia di Biella Città di Biella
26-05-2016

Al via le iscrizioni al 6° Rally Lana Storico

Entra nella fase calda anche la sesta edizione del Rally Lana Storico che da giovedì 25 maggio apre le iscrizioni oltre che per il rally anche per l’annessa gara di regolarità sport e per la categoria “alla stars”. I concorrenti avranno tempo sino a lunedì 20 giugno per inviare moduli e tassa di iscrizione alla segreteria dell’A.S.D. Veglio 4x4 organizzatrice della manifestazione in collaborazione con BMT Eventi.

Quinta delle nove gare valevoli per il Campionato Italiano Rally Autostoriche 2016, il Rally Lana darà il via al secondo girone della massima Serie che avrà l’epilogo quattro mesi più tardi a Verona; primo dei cinque rally ancora da disputare sarà sicuramente motivo di gran interesse oltre che per i protagonisti del CIRAS, anche quelli del Trofeo A112 Abarth che a Biella si giocheranno la quarta importante sfida. Anche per i contendenti della Michelin Historic Cup sarà la quarta sfida mentre per l’altra Serie privata, il Memory Fornaca, si toccherà quota cinque. Il più importante rally storico del Piemonte avrà inoltre importante rilevanza per il Campionato Piemonte e Valle d’Aosta.

Cinque le prove in programma con la disputa di “Bioglio – Ternengo”, “Baltigati” e “Noveis” nella prima giornata di gara e “Campore” e “Romaninadue” nella seconda, tutte da ripetere per un totale di 115,42 chilometri cronometrati. Dieci invece le prove di precisione al centesimo di secondo per i partecipanti alla regolarità sport.

Scarica questo comunicato Stampa »



22-05-2016

Inseriti i primi documenti

Inseriti i primi documenti tra cui le schede d'iscrizione, le cartine e le tabelle tempi e distanze.

Vai ai documenti di gara »



19-05-2016

Si avvicina il 6° Rally Lana Storico

Sarà il giro di boa del Campionato Italiano Rally Auto Storiche il 6° Rally Lana Storico che si correrà dal 24 al 26 giugno prossimi a Biella. Mentre si avvicina il giorno di apertura ufficiale delle iscrizioni, BMT Eventi e Veglio 4x4 stanno perfezionando gli ultimi dettagli della tre giorni in cui rally, regolarità sport ed all stars saranno impreziositi dal World Stratos Meeting organizzato da Zenith Watches, evento che porterà a Biella - una quarantina quelli confermati - di esemplari della berlinetta Lancia nel quarantesimo anniversario della prima vittoria del Campionato del Mondo Rally, avvenuta appunto nel 1976.

Il sito ufficiale rallylanastorico.it è in fase di aggiornamento e a giorni saranno disponibili oltre al programma ufficiale, anche la tabella tempi e la cartina; proprio da questi ultimi due documenti si potranno scoprire le novità dell’edizione 2016 tra le quali spicca il sensibile taglio del chilometraggio dei trasferimenti, circa cento chilometri in meno per un totale che scende sotto i quattrocento del percorso totale, senza andare ad intaccare quello delle prove speciali; i tratti cronometrati saranno dieci in tutto, cinque da ripetere, per 115 chilometri. Rispetto allo scorso anno viene proposta la nuova “Noveis” che va a prendere il posto della “Zubiena” e la “Baltigati” grazie al ripristino integrale della strada a seguito della frana verificatasi in passato, sarà allungata a 13,03 chilometri.

Lo snellimento del percorso e la prima giornata di gara più lunga rispetto alla seconda porteranno anche ad agevolare il rientro post gara di piloti e team che sarà particolarmente gradito a quelli provenienti da fuori regione, visto che la prima vettura concluderà il rally alle 14.30 di domenica.

Quinto dei nove appuntamenti del CIR Autostoriche, il Rally Lana aprirà a tutti gli effetti il secondo girone di gare assegnando punti importanti per la massima Serie nazionale; dalle tecniche e spettacolari prove speciali del biellese usciranno anche i nomi dei vincitori della tappa valevole per il Trofeo A112 Abarth, della Michelin Historic Cup e del Memory Fornaca; numerosi saranno anche gli iscritti al Campionato Piemonte Valle d’Aosta per i quali il “Lana” è tappa imperdibile e ulteriore sfida interesserà gli equipaggi biellesi che si impegneranno per la conquista del Trofeo Meme Gubernati. Appuntamento da non perdere anche per i praticanti della regolarità sport che si svolgerà in coda al rally sul medesimo percorso e grazie alla categoria “all stars” i possessori di auto del periodo 1958 – 1990 in configurazione rally avranno la possibilità di sfilare lungo le dieci prove speciali senza doversi confrontare col cronometro.

Scarica questo comunicato Stampa »



28-04-2016

Rally Lana Storico: a fine giugno la sesta edizione

Biella si prepara ad ospitare il quinto appuntamento del CIR Autostoriche ed i numerosi Trofei che coinvolgeranno il top del rallysmo storico al giro di boa della stagione 2016. Ad aggiunger prestigio ed interesse alla tre giorni biellese anche il raduno mondiale dedicato all’intramontabile Lancia Stratos in collaborazione con Zenith Watches.

Mancano poco più di due mesi alla sesta edizione del Rally Lana Storico, in programma a Biella nelle giornate di venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 giugno 2016, collocazione a calendario che ne fa a tutti gli effetti il giro di boa del Campionato Italiano Rally Autostoriche essendo il quinto dei nove appuntamenti in programma. Oltre a quella per la massima Serie nazionale, il Rally Lana Storico 2016 avrà validità per il Trofeo A112 Abarth e la Michelin Historic Cup entrambi al quarto appuntamento; round numero cinque, invece, per il Memory Fornaca. Ma non è tutto: il rally sarà valido anche per il Campionato Piemonte-Valle d’Aosta Rallystorici e si arricchisce anche del prestigioso Trofeo Meme Gubernati che sarà assegnato al primo equipaggio biellese classificato. Sarà invece messo in palio tra gli equipaggi partecipanti al 6° Lana Regolarità Sport il Trofeo BMT Scuderia Biellese. Infine, come negli anni scorsi, al seguito di rally e regolarità sfileranno le vetture della categoria “All stars”, manifestazione senza alcun carattere competitivo, ma gradita appendice per il pubblico che potrà ammirare ulteriori vetture del passato in allestimento competizione.

Il programma ufficiale propone l’apertura delle iscrizioni prevista per mercoledì 25 maggio e la chiusura delle stesse fissata per lunedì 20 giugno. Verifiche sportive e tecniche presso l’Agorà Hotel nella fascia oraria 16.30- 21.30 di venerdì 24 e partenza della prima giornata di gara alle 9.30 di sabato 25 dal Centro Commerciale “Gli Orsi” che ospiterà anche il parco chiuso notturno nel quale le vetture entreranno a partire dalle 17.26. Ripartenza domenica 26 alle 9 e arrivo della prima vettura del rally alle 14.31 e successivamente la cerimonia delle premiazioni prevista sul palco d’arrivo sempre presso “Gli Orsi”.

Dieci le prove speciali in programma, ed altrettante quelle di precisione per la regolarità; saranno tre da ripetere nella prima frazione e due ripetute nella seconda per circa 115 chilometri cronometrati sui 375 totali. Rispetto alle edizioni passate è stato sensibilmente accorciato il percorso dei trasferimenti rendendo più snella la gara che rispetto al passato, accorcia soprattutto la seconda tappa anticipandone l’arrivo e la conseguente cerimonia delle premiazioni, agevolando di conseguenza il rientro degli equipaggi provenienti da fuori zona.

Ad aggiungere prestigio alla manifestazione biellese anche la conferma della concomitanza con Zenith El Primero World Stratos Meeting, raduno mondiale dedicato alla Lancia Stratos nel quarantennale della vittoria del Campionato del Mondo Rally; L’evento organizzato da Zenith e Erik Comas è affidato a NS events per la logistica. Erik Comas con la Stratos è protagonista, anche, nel CIR Autostoriche e nel Campionato Europeo FIA. Una tre giorni dedicata a cinquanta esemplari della “regina dei rally, che condivideranno anche alcune fasi del Rally Lana Storico.

Scarica questo comunicato Stampa »



Sponsor