ATL Biellese Aci Sport
7° Rally della Lana Storico 2017 - Biella - 24-25 Giugno 2017
Provincia di Biella Città di Biella

   Segui la diretta dalle prove speciali su RallyLive.it

7° Rally della Lana Storico 2017

7° Rally Lana Storico: le prove e gli orari

Ecco le informazioni utili riguardo alle cinque prove speciali del Rally Lana Storico; di seguito, le indicazioni delle strade interessate, con gli orari di chiusura delle stesse e quelli teorici dello start della prima vettura. Si ricorda che le vetture iscritte sono centocinquanta e tra quelle del rally, della regolarità sport e della “All Stars” vi saranno degli spazi di alcuni minuti; si raccomanda di rispettare scrupolosamente le indicazioni dei commissari di percorso e di evitare di sostare in zone pericolose o vietate.


PS 1–4 “BIOGLIO-TERNENGO” – Km. 9,97. 1° passaggio 10.05, 2° passaggio 14.20
Tratto di strada provinciale SP 205 dal km 4,929 al km 2,100, via per Pettinengo SP 209 dal km 1,600 al km 5,200, via Triverio, SP 208 fino a bivio SP 200 Banchette. Di competenza dei comuni di Bioglio e Ternengo. Chiusura del tratto stradale – Sabato 24/06/17 dalle ore 8,45 alle ore 18,30. La PS Bioglio non ha subito cambiamenti rispetto alle due scorse edizioni, a parte il “nome” della prova stessa divenuto BIOGLIO/TERNENGO. Da frazione Sanguinetti si scende lungo un tratto tortuoso e molto guidato verso Ternengo, passando dalla stretta inversione di fronte al municipio si risale verso il comune di Bioglio lungo un tratto in falsopiano ed in leggera salita ricco di curve e controcurve, arrivati alla frazione Portula si affronta un passaggio cult del Rally Lana, l’inversione che porta dopo circa due chilometri al cinquecentenario santuario di Banchette, dove è posto il fine prova. Ne esce una prova molto tortuosa e molto guidata, in cui si alternano brevi discese e brevi salite e falsopiani, con una sede stradale prima stretta e poi media, poi nuovamente stretta e nuovamente media, per poi diventare più ampia e con un buon fondo nel tratto finale. Chiusura strade dalle 9.00


PS 2–5 “BALTIGATI” Km. 13,03. 1° passaggio 10.49, 2° passaggio 15.04
Strade provinciali SP 232 fino al km 6,450, SP 234 dal 7,880 al km 0,000. Di competenza dei Comuni di Soprana, Curino e Pray. Chiusura del tratto stradale – Sabato 24/06/17 dalle ore 9,30 alle ore 18,45. Si tratta dell'unica prova speciale sempre presente dal 1975 ed è probabilmente la più significativa. Dalla frazione Baltigati di Soprana, i concorrenti arriveranno a Pray in un succedersi continuo di tratti veloci alternati ad altri più lenti, molto impegnativi per la guida. Il percorso tocca punti familiari agli appassionati, come l'insidiosa inversione di Curino e il tornante conclusivo a Pray. Altri passaggi spettacolari saranno quello a San Bononio, a curva di Santa Maria e il tratto tortuoso poco dopo il bivio per le frazioni Colmo e Olzera. La strada sabato sarà chiusa dalle 9,45.


PS 3–6 “NOVEIS” Km. 11,99. 1° passaggio 11.31, 2° passaggio 15.46
Fraz. Piana, Coggiola fino a Noveis, Caprile, Fraz. Venarolo Ailoche, Via Primo Maggio, Fraz. Giunchio. Di competenza dei comuni di Coggiola, Caprile, Ailoche. Chiusura del tratto stradale – Sabato 24/06/17 dalle ore 10,00 alle ore 19,30. Novità del Lana 2016, viene riproposta nella stessa conformazione. La partenza è posta dopo la frazione Biolla di Coggiola, lungo la strada che sale all'Alpe di Noveis. Dopo aver scalinato, si scenderà lungo un tratto molto tortuoso e guidato fino al bivio Ailoche/Caprile. Da qui si riprenderà, al contrario, il tracciato della prova Ailoche 2014 fino alla frazione Giunchio, dove terminerà il percorso. La strada sabato sarà chiusa dalle 10,30.


PS 7–9 “CAMPORE” Km. 11,51. 1° passaggio 9.39, 2° passaggio 13.02
Fraz. Violetto, fraz. Badone, tratto di strada provinciale SP 222 dal km 0,800 al km 2,500, SP 223 dal km 3,000 al km 0,050, strade comunali fraz. Frignocca, fraz. Orcurto, fraz. Prina, fraz. Ramaccio, fraz. Gronda, SP 225 dal km 1,200 al km 3,980, SP 229 fino al bivio con SP 226, fino al bivio con SP 200. Di competenza dei comuni di Valle Mosso, Strona, Mezzana M. e Soprana. Chiusura del tratto stradale – Domenica 25/06/17 dalle ore 8,00 alle ore 17,00. Prova monumento del rally della Lana Storico con “Università della curva”: la famosissima inversione di Crocemosso. E' invariata rispetto alle edizioni 2015 e 2016. Molto guidata, lenta ed estremamente tortuosa, parte dalla frazione Violetto di Valle Mosso con un falsopiano costellato di curve dentro-fuori, per poi salire fino a Crocemosso su strada larga e veloce, scendere in un toboga di curve strette fino alle porte di Strona. Quindi, si risalirà ancora, in un susseguirsi di curve con brevissimi tratti rettilinei. Arrivati in prossimità della frazione Montaldo di Mezzana, dopo una secca inversione a sinistra, i piloti inizieranno il tratto finale lungo poco più di un chilometro. La strada domenica chiuderà dalle 8,40.


PS 9–10 “ROMANINA DUE” Km. 11,21. 1° passaggio 10.23, 2° passaggio 13.46
Sp 105 fraz. Gallo Camandona, strade comunali fraz. Pettani, fraz. Molino, fraz. Vacchiero, Sp 107 fraz. Pianezze Callabiana, Sp 105 , fino a Fraz. Golzio Andorno. Di competenza dei comuni di Camandona, Callabiana e Andorno. Chiusura del tratto stradale – Domenica 25/06/17 dalle ore 9,00 alle ore 17,30. Ultima prova speciale, che misura sei chilometri in meno di quella storica. La partenza è posta alla frazione Gallo, all'inizio della discesa che porta alla diga di Camandona, da dove si entrerà a Callabiana. Passando l'inversione di Pettani, i concorrenti arriveranno con una discesa/salita a frazione Governati, da dove scenderanno a frazione Pianezze, vicino al lanificio Barbera. Quindi, risaliranno attraverso una stratta tortuosa ma veloce e, dopo il transito nel centro di Callabiana, proseguiranno in direzione del bivio Marcone. Da qui si scenderà in direzione di Andorno, con il fine prova posto alle porte della frazione Golzio. La strada domenica sarà chiusa dalle 9,20. Limitazione al servizio dei trasporti pubblici Le strade interessate alla manifestazione, ed in particolare, quelle chiuse al traffico, non sono interessate dalla circolazione di mezzi di trasporto pubblico nei giorni festivi.

Pubblicati gli Elenchi Iscritti

Pubblicati nella sezione Concorrenti i tre files degli elenchi iscritti (Provvisori) di Rally, Regolarità Sport e All Star.

Presentato il 7° Rally Lana Storico

Si è tenuta nella mattinata odierna, la conferenza di presentazione alla stampa della settima edizione del Rally Lana Storico, quinto appuntamento del Campionato Italiano Rally Autostoriche, che si svolgerà dal 23 al 25 giugno prossimi a Biella.

L'evento è stato ospitato presso il Comune di Biella e oltre agli organizzatori Mauro Bocchio e Gabriele Bodo erano presenti la Direttrice del locale Automobile Club, Dottoressa Elena Caterina Forte, e l'Assessore allo sport Sergio Leone, oltre a diversi giornalisti in rappresentanza della stampa locale. Di particolare interesse è stato l'intervento di Bocchio, il quale ha illustrato la parte tecnica della manifestazione, evidenziando soprattutto le misure che verranno applicate lungo le prove speciali al fine di garantire al meglio la sicurezza di spettatori ed equipaggi; lo stesso Bocchio ha anche svelato che per l'edizione del 2018 si prevede di svolgere alcune prove in notturna.

Sempre nella giornata odierna si sono chiuse le iscrizioni e in attesa del conteggio delle effettive adesioni, sono stati anticipati dei numeri provvisori che parlano di oltre novanta equipaggi nel rally, compresi i quindici in gara nel Trofeo A112 Abarth Yokohama, una quarantina nella regolarità sport, ai quali vanno sommarsi una mezza dozzina della “all-stars”. Terminata l'operazione di protocollo si provvederà alla stesura degli elenchi che presumibilmente saranno pubblicati nella giornata di mercoledì 21 giugno.

Un nuovo premio speciale per il 7° Rally Lana

E’ di questi giorni la notizia che il già ricco montepremi del 7° Rally Lana Storico andrà ad aumentare la consistenza grazie ad una nuova iniziativa dedicata alle Autobianchi A112 Abarth che saranno in gara nel Trofeo a loro dedicato, che a Biella ritroverà gli sfidanti per il quarto appuntamento stagionale. La “Coppa Marking Products”, così è stato infatti denominato il premio, sarà assegnata al primo equipaggio classificato nel Trofeo A112 Abarth – Yokohama; ma non è tutto in quanto i primi tre equipaggi, una volta saliti sul podio, riceveranno anche altrettante ceste di prodotti locali messi in palio dall’azienda torinese Marking Products.

Nel frattempo procede l’attività organizzativa della manifestazione organizzata da Veglio 4x4 e BMT Eventi: nei giorni scorsi è stato effettuato con esito positivo il collaudo del percorso da parte delle autorità competenti e l’attenzione si rivolge agli equipaggi, che avranno tempo sino alle 18 di lunedì 19 giugno per perfezionare l’iscrizione al quinto appuntamento del CIR Autostoriche e quarto del Trofeo A112 Abarth Yokohama, Michelin Historic Rally Cup e Memory Fornaca.

  Due AVVISI ai concorrenti

Comunicazione rivolta a tutti i concorrenti del Rally Lana Storico 2017:

1. Causa un recente smottamento sulla strada comunale Crocemosso/Strona, tra le frazioni Ramaccio e Gronda, è stato aperto un cantiere per il rifacimento della sede stradale, con chiusura della normale circolazione, dal 14 giugno 2017 al 22 giugno 2017.

Il cantiere è posizionato al simbolo 12 di pag. 101 Settore 12 del Road Book.

Ne consegue che la P.S. 7/9 “CAMPORE” nel tratto tra il simbolo 10 di pag. 100 ed il simbolo 13 di pag. 101 NON E’ PRATICABILE per le ricognizioni previste in data 17 giugno 2017



2. Si avvisa fin d'ora, che la punzonatura degli pneumatici sarà effettuata contestualmente alle verifiche tecniche (possibilmente prima) in via Aldo Moro a Biella.
Nella sezione documenti è possibile trovare la piantina della disposizione logistica in Biella di tutte le attività pre-gara.

Ringraziamo tutti i partecipanti per la gentile collaborazione.

Tutte le validità del 7° Rally Lana Storico

Biella, 30 maggio 2017 – Dopo le prime quattro gare del CIR Autostoriche 2017 e la chiusura del primo girone, a Biella dal 23 al 25 giugno la massima Serie nazionale ripartirà con la seconda tornata di quattro rally, ma lungo le dieci prove speciali in programma si sfideranno anche i protagonisti delle varie Serie riconosciute da Acisport. Il Trofeo A112 Abarth Yokohama, che dopo i primi tre appuntamenti sta avendo un notevole riscontro con una media record di ventidue equipaggi a gara, farà tappa a Biella per il quarto round che si prevede ricco di emozioni ed agonismo come i precedenti. Non mancheranno, poi, i contendenti della Michelin Historic Rally Cup anch’essa arrivata al quarto dei sei rally a calendario e il Lana Storico sarà la sfida numero quattro anche per il Memory Fornaca organizzato dall’Associazione Amici di Nino di Chieri (TO); a queste a ad aggiungersi la validità per il Campionato Piemonte – Valle d’Aosta Rally Storici.

Ad arricchire la gara vi saranno anche i tradizionali ed importanti premi speciali messi in palio come per le edizioni precedenti ad iniziare dal 4° Trofeo Città di Biella da aggiudicare all’equipaggio vincitore della classifica assoluta; saranno poi assegnati il 4° Trofeo BMT alla prima scuderia classificata ed il 3° Trofeo Memorial Meme Gubernati, che andrà nelle mani del primo equipaggio biellese in classifica.

Nel frattempo sono state aperte le iscrizioni e si ricorda che sarà possibile inviare i moduli sino alle 18 di lunedì 19 giugno prossimo.

Sarà il nuovo Relais Santo Stefano di Sandigliano, la sede prevista per la consegna dei road book nella giornata di sabato 17 giugno, nelle fasce orarie 9.30 – 12.30 e 14.30 – 16.30; l’Agorà Hotel, come nelle edizioni precedenti, ospiterà la direzione gara oltre alle verifiche sportive in programma nel pomeriggio di venerdì 23 dalle 16 alle 21. Le tecniche si svolgeranno nell’antistante Piazza Vittorio Veneto dalle 16.30 alle 21.30.

Aprono le iscrizioni al 7° Rally Lana Storico

Squadra che vince non si cambia, recita un famoso detto. Ed è quanto hanno pensato gli organizzatori del Rally Lana Storico, Veglio 4x4 e BMT Eventi, che per la settima edizione della gara biellese hanno deciso di proporre il medesimo programma del 2016 forti dei consensi riscossi undici mesi or sono. Rally storico, regolarità sport e “All Stars” si svolgeranno a Biella dal 23 al 25 giugno prossimi mantenendo la formula sui due giorni di gara con una tappa più lunga al sabato e la successiva che terminerà nel primo pomeriggio di domenica. Lo sfoltimento del chilometraggio apportato nel 2016 e la costante crescita dell’appeal del rally hanno dato i migliori frutti proprio lo scorso anno quando il “Lana” fu il rally del 2016 col maggior numero d’iscritti: si raggiunsero infatti le 109 unità nel rally e le 170 totali conteggiando quelle di regolarità e all stars.

Confermata la validità per il Campionato Italiano Rally Autostoriche del quale sarà il quinto degli otto eventi, il “Lana” ospiterà anche il quarto round del Trofeo A112 Abarth Yokohama, della Michelin Historic Rally Cup e del Memory Fornaca.

Le iscrizioni resteranno aperte da giovedì 25 maggio sino alle 18 di lunedì 19 giugno e venerdì 23 si entra nel vivo con le operazioni di verifica con le sportive previste all’Agorà Hotel in Viale Lamarmora a Biella e le tecniche nella vicina Piazza Vittorio Veneto. La consegna del radar è in programma sabato 17 giugno presso l’Agorà Hotel nelle fasce orarie 8.30-12.30 e 14.30-16.30; nella stessa data sono autorizzate le ricognizioni dalle 10 alle 18 e altrettanto avverrà venerdì 23 dalle 9 alle 14.

Il Centro Commerciale “Gli Orsi” si conferma uno dei poli fondamentali per la manifestazione mettendo a disposizione gli spazi per la partenza, i tre riordini compreso quello notturno, l’arrivo e la cerimonia delle premiazioni.

Il percorso si snoderà su 375 chilometri dei quali 115,42 interessati dalle dieci prove speciali – cinque diverse da ripetere – e altrettante prove di precisione per la regolarità sport; sei i tratti cronometrati nel primo giorno di gara e quattro nel secondo e sarà sicuramente apprezzata la scelta di mantenere invariati programma e percorso soprattutto da quegli equipaggi provenienti da fuori regione che saranno agevolati sia nelle ricognizioni quanto nel rientro alle rispettive sedi.

La prima tappa scatterà alle 9.30 di sabato 24 giugno per terminare alle 17.26 mentre la seconda anticipa di mezzora partendo alle 9 per concludersi alle 14.31 e dare inizio alla cerimonia delle premiazioni. Direzione gara, segreteria, albo di gara e sala stampa saranno, come negli anni scorsi, ospitate presso l’Agorà Hotel.

Inseriti i primi documenti dell'edizione 2017

Nella sezione Concorrenti del sito sono stati inseriti i seguenti documenti: Locandina ad uso dei giornalisti, Schede di iscrizione di Rally, Regolarità e All Stars, Tabelle Tempi e Distanza di Rally, Regolarità e All Star ed infine la cartine della prima e seconda giornata sia del Rally sia della regolarità.

Nei prossimi giorni ulteriori informazioni.

In evidenza

Partner

Sponsor